Pictionary

Pictionary

Ce l’avete presente “Pictionary“?
È un gioco in scatola dove bisogna far indovinare ai tuoi compagni di squadra una parola tramite il disegno.

Per fortuna io e Laura ci abbiamo giocato più di qualche volta e così abbiamo fatto pratica arrivando pronti al progetto che ci ha proposto il nostro amico Riccardo Cicuttin (psicologo del lavoro, orientatore e consulente di management presso la COVECO di Udine).

Si trattava di illustrare una serie di concetti su una grande superficie mentre il relatore li esprimeva a voce.
Il tutto in diretta.
L’idea ci è subito piaciuta e abbiamo partecipato con entusiasmo.

Per farvi capire meglio di cosa si trattava vi trascrivo la presentazione che AULE – Associazione Laureati in Economia Università degli Studi di Udine, ente organizzativo dell’evento, ha postato sulla sua pagina Facebook:

“In occasione di PUNTO DI INCONTRO – Fiera dedicata al lavoro, alla formazione e all’orientamento che si terrà a Pordenone l’8 e il 9 novembre 2012, AULE organizza alcune iniziative che si svolgeranno presso l’AULE CAMP. 

Venerdì 9 novembre dalle ore 14.30 si terrà l’iniziativa denominata “DI FUTURO CE N’E’ TANTO” durante la quale alcuni gruppi di studenti universitari provenienti da diversi atenei del Triveneto e da diverse facoltà, coordinati da un consulente di management, si confronteranno presso l’AULE CAMP sul tema delle possibili visioni del futuro. Alcuni imprenditori e manager presenti animeranno il dibattito con domande e spunti di discussione.”

Ecco una serie di foto scattate da Rolando Collovati durante l’evento.

La preparazione:

L’esecuzione:
I pannelli finiti al termine dell’incontro (foto Popcorn):
Una visione d’insieme:
All’ultimo momento abbiamo realizzato anche dei badge da dare a tutti i partecipanti: una cinquantina di cartellini progettati, stampati, plastificati, tagliati e forati in 1 ora!
In rete si trova anche qualche video.
The following two tabs change content below.