Dieter Rams: il futuro della Apple è il passato della Braun

Dieter Rams: il futuro della Apple è il passato della Braun

Tempo fa ho scovato un articolo che metteva a confronto i prodotti di due giganti dell’elettronica: Braun e Apple. Non servono molte parole, basta osservare questa immagine per capire di cosa si tratta.

Braun ***** Apple
Sulla destra, dall’alto al basso, il sistema di apertura del MacPro, iMac, iPod (prima versione con ghiera), griglia frontale del MacPro, calcolatrice dell’iPhone.
E qui in versione video

Plagio o omaggio da parte di un grande designer (Jonathan Ive) ad un altro (Dieter Rams)?

In un’intervista ad una rivista americana Rams ha raccontato un aneddoto: durante un evento vide l’architetto e designer francese Philippe Starck correre verso di lui e, senza troppi convenevoli, gli disse: “Apple, ti ha copiato!”. Rams rispose a Starcks con la massima “L’imitazione è la più sincera delle adulazioni”.

Per saperne di più su Dieter Rams potete andare qui
Per gli amanti del protocollo ecco le regole per essere un buon designer.

Parola di Dieter Rams.

  1. Un buon design è innovativo
  2. Un buon design rende un prodotto utile
  3. Un buon design è estetico
  4. Un buon design ci aiuta a capire un prodotto
  5. Un buon design non è invasivo
  6. Un buon design è onesto
  7. Un buon design è duraturo
  8. Un buon design lo è fino all’ultimo dettaglio
  9. Un buon design si preoccupa dell’ambiente
  10. Un buon design è meno design possibile
  11. Torna alla purezza, torna alla semplicità
Ive non è stato l’unico a fare tesoro degli insegnamenti di Rams. Se andate qui potrete apprezzare la stessa pulizia ed essenzialità delle forme che fanno tanto “Apple Style” interpretate dal designer Jasper Morrison.
The following two tabs change content below.