Archive for Ti presento

Ti presento Sebastião Salgado

Ti presento Sebastião Salgado

Questo post su Sebastião Salgado è rimasto sepolto in mezzo ad altri per molto tempo. Esattamente da Maggio dell’anno scorso, quando siamo andati a Venezia a vedere la mostra intitolata “Genesi“. Immagini spettacolari in bianco e nero stampate in grande formato. Salgado è un fotografo documentarista…

Continue reading →

Lo conosci? Surma Bros

Lo conosci? Surma Bros

Questa mattina, tra un fotoritocco, una mail e una cappatina in internet per vedere i nuovi post di Saggiamente, sono incappato nelle illustrazioni di Marcin e Przemek Surma, ovvero i Surma Bros. Amanti dei mitici mattoncini Lego, i fratelli Surma creano delle illustrazioni bellissime basandosi sui…

Continue reading →

Lo conosci? Luigi Serafini

Lo conosci? Luigi Serafini

Alle volte ti trovi di fronte a delle cose che non capisci. Magari riesci a identificare alcune caratteristiche come colore, materiale, dimensioni ma ti sfugge il nesso che le unisce. Vedi ad esempio un’immagine e sai che è un’illustrazione. La guardi più attentamente e definisci…

Continue reading →

Lo conosci? Alessandro Barbucci

Lo conosci? Alessandro Barbucci

Domenica sono andato a “Fiumettopoli” una mostra mercato del fumetto e games a Fiume Veneto. Era molto tempo che non mi immergevo in una montagna di fumetti, che non sentivo il tipico odore di carta stampata e sudore da nerd. Anche se dai tempi in…

Continue reading →

Lo conosci? Saul Bass

Lo conosci? Saul Bass

Google oggi ci ricorda che l’8 maggio 1920 nasceva Saul Bass uno dei più talentuosi grafici della storia  e famoso soprattuto per i titoli di testa che ha realizzato per decine di film. Magari il nome non vi dice niente ma di sicuro riconoscerete il…

Continue reading →

Lo conosci? Gianni Berengo Gardin

Lo conosci? Gianni Berengo Gardin

Siamo così presi dalla perfezione digitale, dalle foto da 20MP scattate a 12500 iso, dai filtri anti rumore, che vedere la grana di una pellicola in bianco e nero di qualche anno fa ci fa specie. Qualcuno potrebbe dire “Ma che bassa risoluzione! Potevano stamparla…

Continue reading →